Torta con Ananas e Amaretti

Torta ananas e amaretti

Torta con Ananas e Amaretti simile a una Tarte Tatin nel senso che viene cotta al contrario e poi capovolta a fine cottura. Sembra che anche la Tarte Tatin sia nata da un errore.
Le storie sull’origine della tarte tatin sono molteplici, ma tutte hanno dei comuni denominatori: a fine ‘800 le sorelle Tatin gestivano l’omonimo albergo, posto frequentato principalmente da cacciatori e situato in un paesino a 200 km da Parigi. Un giorno, con il locale pieno, una delle due sorelle fece una torta di mele ma si dimenticò la pasta brisee. Quando se ne accorse riprese le mele che avevano già iniziato a caramellare in forno e ci aggiunse la pasta brisée. Finita la cottura decise di capovolgerla prima di servirla. Sembra che dopo l’assaggio tra i cacciatori ci fu un’ovazione, gente ruvida ma affamata.
Storia o leggenda poco importa, ma è sicuro che molte delle cose migliori in pasticceria e gelateria sono nate da errori.

    Questo mi dice due cose:

  1. Un problema non va visto solo come un problema, ma come una possibilità;
  2. In pasticceria c’è speranza anche per uno scappato di casa come me 🙂

Questa torta con ananas e amaretti in particolare è del ricettario di mia nonna, che aveva l’abitudine certosina di trascrivere tutte le ricette in dei quaderni. La ricetta però viene dalla Carola, l’aiutante che avevano i miei nonni e che mi ha fatto anche da tata quando ero da loro per le vacanze scolastiche nel piccolo paese di Borgo Sansepolcro. Più che aiutante la Carola era parte della famiglia. La mattina a colazione mi imboccava mentre leggevo Topolino….a casa la mi’ mamma m’avrebbe preso a calci!!! 😀 Ma ho capito che i nonni sono fatti per quello: viziare in nipoti. Mia mamma adesso fa lo stesso con mia figlia.
Persona semplice e affettuosa, la Carola era anche una cuoca fantastica. Quando faceva la pasta fresca io andavo di nascosto nella stanza dove metteva le tagliatelle ad asciugare e le mangiavo crude. E adesso che sforno questa delizia la casa si riempie di profumi e di ricordi.
Questa torta con ananas e amaretti è facile e veloce, una goduria se servita con un po’ di panna montata non zuccherata!

 

Torta con Ananas e Amaretti

Preparazione20 min
Cottura50 min
Totale1 h 10 min
Porzioni: 8
Per una tortiera a cerniera da 22 cm

Ingredienti

  • 120 g farina
  • 150 g zucchero
  • 100 g burro a temperatura ambiente
  • 2 uova
  • 10 fette di ananas in scatola nel loro succo
  • 1 bustina di lievito
  • 10 amaretti
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

  • Scaldare il grill a 200°. Distribuire uniformemente 100g di zucchero sul fondo della tortiera e scaldare sotto il grill per 5 min circa così da farlo caramellare leggermente.
  • Togliere dal grill e fare raffreddare, nel frattempo scaldare il forno normalmente a 150°.
  • In caso si usi ananas in scatola mettere 7/8 fette di ananas in uno scolapasta a sgocciolare, poi tamponare con carta da cucina.
  • Setacciare la farina e il lievito in una terrina, poi aggiungere il sale e gli amaretti tritati col mixer e mescolare.
  • In un altra terrina sbattere le uova con 50g di zucchero, finché non diventano spumose. Aggiungere gli ingredienti secchi al composto di uova e zucchero, e amalgamare.
  • Mettere le fette di ananas sul fondo della tortiera sopra lo zucchero appena caramellato, disponendo una fetta al centro e le altre intorno. Con lo stampo da 22cm mi sono entrate 7 fette.
  • Versare il composto sopra le fette e distribuirlo uniformemente.
  • Far cuocere in forno per circa 50 minuti. Se il forno ha l'opzione mettere il calore solo sotto per i primi 25', poi tornare alla cottura normale.
  • Una volta pronta lasciare intiepidire e poi sformare la torta capovolgendola su un piatto. Servire con un po' di panna semi-montata non zuccherata.
Hai provato questa ricetta?Nomina @tortaoragione e usa l'hashtag #tortaoragione!

Related posts

Torta Choux Crema Lamponi e Pistacchi

Marco

Migliaccio Napoletano

Marco

Torta Rovesciata Lamponi e Pistacchi

Marco

Leave a Comment

Rating