Tartellette Crema al Cioccolato e Lamponi

Tartellette Crema al Cioccolato e Lamponi fatte con gli ingredienti avanzati della Tarte crema con lamponi e pistacchi del blog www.lultimafetta.it (per la cronaca uno dei miei food blog preferiti, Lucia ha uno stile fantastico).

Dopo aver cercato di ricreare la Tarte originale (qui sotto a sinistra), mi è avanzata la frolla e dei lamponi. La frolla non era molta quindi ho fatto delle piccole tartellette con cottura alla cieca. Poi avevo sia la roba per fare la crema che il cioccolato fondente, allora ho chiesto sulle Stories di Instagram come avrei dovuto riempirle. Con mio grosso stupore ha vinto crema. Ma forse ripensandoci la crostatina richiama subito la crema!

La Tarte di Lucia @lultimafetta e la mia a destra

Però una persona ha risposto “entrambe” e mi è piaciuta l’idea. Quindi alla fine ho fatto un crema pasticcera al cioccolato.

Se avessi avuto più lamponi l’avrei assemblata in maniera diversa: fondo di crema al cioccolato, lamponi a coprire tutta la superficie ed infine ciuffetti di crema negli spazi tra i lamponi. E magari per finire una spolverata di zucchero a velo 😋

Tartellette alla Crema Pasticcera al Cioccolato e Lamponi

Porzioni: 10 tartellette
Per la crema pasticcera vedi qui

Ingredienti

Per la crema pasticcera al cioccolato:

  • 500 g crema pasticcera vedi link
  • 100 g cioccolato fondente

Per la frolla di Lucia @lultimafetta (leggermente modificata):

  • 350 g farina
  • 80 g zucchero a velo
  • 130 g burro freddo a cubetti
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 2 pizzichi sale di Maldon
  • vaniglia bourbon la punta di un cucchiaino
  • biglie o legumi secchi per la cottura alla cieca q.b.

Per la decorazione:

  • lamponi q.b.
  • foglie di menta

Preparazione

Per la crema pasticcera al cioccolato:

  • Tritare il cioccolato nel mixer.
  • Preparare la crema pasticcera (vedi qui). Una volta addensata e ancora calda aggiungerci il cioccolato tritato e amalgamare bene. Coprire con la pellicola a contatto e riporre in frigorifero.

Per la frolla:

  • In un recipiente amalgamare la farina, lo zucchero a velo e la vaniglia bourbon.
  • Unire il burro e lavorare giusto il tempo necessario per rendere il composto sabbioso.
  • Sciogliere il sale di Maldon nelle uova e poi unirle al composto.
  • Lavorare la pasta fino a formare un panetto. Avvolgerlo nella pellicola e riporre in frigorifero per almeno 2 ore.
  • Una volta pronta stendere la pasta frolla e con un coppapasta poco più grande degli stampini ricavare tanti dischetti. Nel mio caso avevo gli stampini da crostatina da 10 cm e ho usato un coppapasta da 12 cm.
  • Accendere il forno a 170°.
  • Mettere un dischetto al centro di ogni stampino e far aderire la pasta premendola. Bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta. Ritagliare altrettanti dischetti di carta forno e metterli sopra gli stampini. Versare dentro le biglie o i legumi e premere leggermente con la mano.
  • Cuocere in forno per 20 minuti.
  • Rimuovere le biglie (o legumi) e la carta da forno e continuare a cuocere per altri 5 min, o comunque fino a che la frolla non è dorata.
  • Lasciare raffreddare.

Assemblaggio:

  • Con la crema fredda riempire un sac-a-poche con bocchetta liscia piccola. Creare tanti ciuffetti dentro le tartellette e decorare con lamponi a piacere e foglie di menta.

Note

Assemblaggio alternativo:
Io ho fatto la versione sopra perché avevo pochi lamponi rimasti. Una buona alternativa è creare uno strato di crema al cioccolato sul fondo della tartelletta e poi mettere i lamponi a coprire tutta la superficie. Rifinire con ciuffetti di crema al cioccolato negli spazi tra i lamponi. Spolverare con zucchero a velo.
Hai provato questa ricetta?Nomina @tortaoragione e usa l'hashtag #tortaoragione!

Related posts

Crostata Cantucci e Vin santo

Marco

Crostatine Meringate al Mojito

Marco

Torta Cioccolato e Caramello Salato

Marco

Leave a Comment

Rating