Rotolo Ricotta e Cioccolato

Rotolo Ricotta e Cioccolato | tortaoragione.it

In questa ricetta ho usato una famosa crema spalmabile al cioccolato e nocciole che si trova in commercio. Ci tengo a sottolineare che non sono in alcun modo affiliato a questo prodotto.

Non sono contrario all’uso di prodotti simili ma non li avevo ancora usati nelle ricette.
Mi ricorda un po’ la questione dei semilavorati in pasticceria e gelateria. Nell’immaginario collettivo sembra che i semilavorati abbiano un’accezione negativa.

In realtà i semilavorati sono essenziali nella gestione di alcune preparazioni per queste attività commerciali. Basti pensare alla pasta pistacchio nel gelato artigianale. Anche il gelatiere più purista non avrebbe il tempo materiale per trattare i pistacchi e farne una pasta. Inoltre esistono paste pistacchio di altissima qualità. Penso a quelle col pistacchio di Bronte. Quindi semilavorato non è sinonimo di scarsa qualità.
Però è vero anche che preferisco le gelaterie che bilanciano le proprie ricette senza l’uso di basi. Per me la cosa più bella e creativa della gelateria è proprio lo sviluppare le ricette.

Ed è proprio la creatività che mi ha spinto a provare questa idea. Simile alla mia ricetta delle Dita di Apostolo, ho fatto un rotolo con un ripieno di ricotta, panna e la crema spalmabile in questione.
E’ bello fare dolci complessi ma capisco che non sono alla portata di tutti. Anche solo per gli strumenti di pasticceria necessari.
In questo caso ho deciso di fare qualcosa di accessibile, sia dal punto di vista degli ingredienti sia per la difficoltà di preparazione.

Questo rotolo ricotta e cioccolato è ottimo in versione gelato. Basta toglierlo dal congelatore 5-10 minuti prima di servirlo.

Rotolo Ricotta e Cioccolato

Ingredienti per 2 rotoli, per circa 6 persone

Ingredienti

Per la crêpe:

  • 70 g uova
  • 100 g albumi
  • 50 g tuorli
  • 140 g latte fresco
  • 42 g farina
  • 35 g zucchero a velo
  • 30 g burro
  • 8 g miele
  • vaniglia bourbon in polvere opzionale

Per la farcitura:

  • 150 g crema spalmabile Pan di Stelle
  • 150 g panna montata
  • 250 g ricotta
  • 30 g zucchero a velo

Per decorare:

  • frutti di bosco a piacere
  • zucchero a velo q.b.

Preparazione

La crêpe:

  • Accendere il forno a 180°.
  • Mettere il latte, il burro e il miele in un pentolino e scaldare a fuoco basso. Una volta sciolti aggiungere la farina e girare subito con una frusta per fare addensare il composto.
  • Togliere il composto dal fuoco e aggiungere le uova, girando con la frusta fino a completo assorbimento. Aggiungere anche i tuorli insieme alla vaniglia e girare. Frullare con le fruste elettriche e trasferire in una ciotola capiente. Nel caso ci siano grumi è possibile usare il frullatore a immersione.
  • Montare gli albumi. Non appena iniziano a prendere volume aggiungere lo zucchero a velo e montare a neve ferma. Aggiungerli al resto degli ingredienti incorporandoli delicatamente.
  • Imburrare leggermente una placca e rivestirla di carta forno. Il burro aiuta a non fare arricciare la carta forno una volta versata la pastella.
  • Versare parte della pastella sulla placca roteandola leggermente o usando una spatola lunga per distribuire il composto. Si dovrebbe creare un rettangolo di circa 30 x 20.
  • Cuocere in forno caldo a 180° per circa 12 minuti. La crepe deve risultare dorata.
  • Terminata la cottura distribuire un po ' di zucchero sulla superficie, coprire con un altro foglio di carta forno e rovesciarla. Togliere il foglio di sopra (quello della cottura) e fare raffreddare completamente.
  • La quantità di pastella è per 2 teglie. Ripetere la cottura per la seconda teglia.

Per la farcitura:

  • In una ciotola capiente mettere la ricotta e lo zucchero a velo. Frullare con le fruste elettriche per circa 1 minuto. Aggiungere la Crema Pan di Stelle e continuare a frullare per amalgamare bene il tutto.
  • A parte montare la panna a neve ferma. Con una spatola unirla delicatamente al composto per non farla smontare.

Assemblaggio:

  • Distribuire la crema nella crepe lungo il lato lungo, non troppo vicina al bordo (lasciare circa 2 cm). Arrotolare dal lato lungo facendo andare l'estremità dentro la crema. Una volta arrotolato avvolgere bene il rotolo nella pellicola trasparente e mettere nel congelatore per circa 3 ore.
  • Una volta congelato tagliarlo a fette di circa 2,5 cm.
  • Mettere le fette in frigo fino al momento di consumarlo.
  • Prima di servire guarnire a piacere con i frutti di bosco e lo zucchero a velo.
  • E' ottimo anche in versione “gelato”: conservare in congelatore e lasciare a temperatura ambiente 5 minuti circa prima di servire.
Hai provato questa ricetta?Nomina @tortaoragione e usa l'hashtag #tortaoragione!

Related posts

Finanzieri al Cioccolato

Marco

Leave a Comment

Rating