Panna Cotta al Cardamomo e Cioccolato

Panna cotta al cardamomo e cioccolato | tortaoragione.it

Panna Cotta al Cardamomo e Cioccolato un dolce al cucchiaio facile facile. Il cardamomo è ormai un tema ricorrente di queste pagine e l’abbinamento che conosco meglio è col cioccolato. Colpevole, Vostro Onore 😁

Tutto è iniziato quando ho scoperto una ricetta di un liquore che abbinava cardamomo e cioccolato. Sarà stato forse l’alcol ma da quel giorno è nato un grande amore. E anche al risveglio non mi sono pentito!

Da quel giorno ho cercato vari modi per unire cardamomo e cioccolato.

In questa ricetta ho voluto inserire questo abbinamento nella panna cotta classica. La panna cotta oltre a essere facile può essere preparata con largo anticipo. Questo fa della panna cotta al cardamomo e cioccolato un dolce ideale se si hanno ospiti a cena: non scontato, d’impatto visivo e di facile preparazione.

La granella di nocciole caramellate non solo dà croccantezza ma è anche molto gustosa. Il solo problema è cercare di non mangiare tutte le nocciole caramellate mentre si prepara il dolce!

Panna Cotta al Cardamomo e Cioccolato

Preparazione30 min
Cottura30 min
Totale1 h
Porzioni: 5
Per 5 pirottini in alluminio

Ingredienti

Per la panna cotta:

  • 500 g panna fresca
  • 70 g zucchero
  • 10 g gelatina in fogli circa 2
  • 6 bacche di cardamomo

Per la ganache al cioccolato:

  • 200 g cioccolato fondente
  • 125 g panna fresca
  • 30 g burro

Per la granella di nocciole:

  • 80 g nocciole pelate
  • 65 g zucchero
  • 20 g acqua

Preparazione

Per la panna cotta:

  • Sbucciare le bacche di cardamomo, prelevare i semi e schiacciarli con un batticarne o con la lama di un coltello grande. Scaldare la panna a fiamma bassa e quando diventa tiepida toglierla dal fuoco e aggiungere i semi di cardamomo schiacciati. Lasciare in infusione almeno 1 ora.
  • Passato il tempo di riposo filtrare la panna con un colino. Nel frattempo mettere i fogli di gelatina a rinvenire in acqua fredda.
  • Cuocere la panna a fuoco medio girando continuamente. Quando è calda unire anche lo zucchero. Continuare a girare finché non arriva al bollore. Toglierla dal fuoco e unire i fogli di gelatina strizzati. Girare per far sciogliere la gelatina e poi trasferire la panna in 5 pirottini di alluminio. Trasferirli in frigo per almeno 4 ore.

Per la granella di nocciole:

  • Foderare una placca con carta forno.
  • In un pentolino col fondo spesso mettere lo zucchero, l'acqua e le nocciole e scaldare a fuoco medio girando continuamente con un mestolo di legno.
  • Quando l'acqua inizia a bollire abbassare la fiamma e continuare a girare. L'acqua prima evaporerà e lo zucchero diventerà sabbioso ricoprendo le nocciole.
  • Continuare a girare finché lo zucchero si scioglierà e le nocciole avranno un bel colore ambrato. A quel punto trasferire tutto sulla placca con carta forno.
  • Una volta fredde tritare le nocciole con un mixer in modalità pulse (a intervalli) in alternativa più grossolanamente con un coltello.

Per la salsa al cioccolato:

  • Tritare il cioccolato nel mixer.
  • Scaldare la panna fino a raggiungere il bollore. Aggiungere la panna al cioccolato tritato e mescolare con un a frusta fino a ottenere una crema liscia. Aggiungere il burro e mescolare.

Assemblaggio:

  • Immergere ogni pirottino in acqua bollente per pochi secondi e sformare la panna cotta.
  • In un piatto da portata, possibilmente fondo, mettere un po' di salsa al cioccolato e adagiarci sopra la panna cotta. Decorare a piacere con la granella di nocciole.
Hai provato questa ricetta?Nomina @tortaoragione e usa l'hashtag #tortaoragione!

Related posts

Tiramisù Sospeso

Marco

Bonet alla Curcuma e Zenzero

Marco

Tiramisù Casalingo

Marco

Leave a Comment

Rating