Finanzieri al Cioccolato

Finanzieri al cioccolato | tortaoragione.it

Finanzieri al cioccolato rifatti in una versione insolita, e spero anche più facile.
Al posto del cioccolato fondente ho usato il cacao amaro in polvere e al posto del lievito per dolci il bicarbonato unito a un elemento acido, in questo caso il latticello.
Questo metodo di lievitazione è spesso usato nella pasticceria americana. Oltre al sapore particolare, il latticello dona una giusta umidità, che a volte manca in questa tipologia di dolci.

Nella ricetta classica dei financiers oltre alla farina di mandorle viene usato il buerre noisette (burro nocciola). Ho provato a usarlo ma il sapore forte del cacao lo copriva rendendolo superfluo. Quindi mi sono limitato al burro fuso.

Questa ricetta dei finanzieri al cioccolato è facile e gli ingredienti di facile reperibilità.
Il latticello può essere anche fatto in casa nel seguente modo:
montare circa 250g di panna fino a quando non sarà diventata burro (circa 20 minuti). A quel punto la parte liquida si sarà separata. Ebbene quello è il latticello.
Strizzare bene con l’aiuto di un colino a maglie fini.
Da 250g di panna si ottiene circa 120g di latticello.

Per fare questi piccoli finanzieri al cioccolato ho usato uno stampo per muffin piccoli.
E’ possibile anche usare uno stampo normale da muffin, aggiustando la cottura da circa 11 minuti a 13 circa, cercando comunque di non riempire troppo gli alveoli.

Finanzieri al cioccolato | tortaoragione.it

Finanzieri al Cioccolato

Preparazione20 min
Cottura11 min
Ingredienti per circa 32 finanzieri

Ingredienti

  • 120 g farina di mandorle
  • 190 g zucchero a velo
  • 75 g cacao amaro in polvere
  • 160 g albumi circa 4
  • 120 g latticello
  • 100 g burro
  • 70 g farina
  • 10 g bicarbonato 2 cucchiaini
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero a velo per spolverizzare opzionale

Preparazione

  • Accendere il forno a 220°.
  • In un pentolino fare fondere il burro a fuoco basso.
  • Nella ciotola della planetaria munita di foglia, oppure in una ciotola capiente usando una frusta, mescolare la farina di mandorle, lo zucchero a velo, il cacao e il sale.
  • Unire gli albumi e quando saranno amalgamati unire anche il latticello.
  • Versare il burro fuso a filo continuando a far girare la planetaria.
  • Setacciare insieme la farina con il bicarbonato e aggiungerli al composto.
  • Trasferire in una sac-a-poche senza bocchetta.
  • Imburrare e infarinare gli alveoli di uno stampo da muffin piccoli.
  • Con la sac-a-poche riempire ciascun alveolo fino a ¾ (in cottura lievitano un po').
  • Cuocere a 220° per 5 minuti, poi abbassare la temperatura a 200° e cuocere altri 6 minuti.
  • Togliere dal forno e lasciare riposare una decina di minuti prima di sformarli e di trasferirli sopra una griglia di raffreddamento.
  • Spolverizzare con lo zucchero a velo prima di servire.
Hai provato questa ricetta?Nomina @tortaoragione e usa l'hashtag #tortaoragione!

Leave a Comment

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie. Accetta Read More